20 April 2016 torna alle news »

LA FATTORIA DI CORTE CHIUSA


LA FATTORIA DI CORTE CHIUSA
Dormiva immersa in un’immobile quiete la fattoria di Corte Chiusa. Una luna d’argento vegliava sul sonno di mucche, maiali e cavalli. Una brezza leggera cullava il riposo di pecore, asini e capre. Comodo e caldo era il giaciglio di conigli, gallo e galline. Tutto era com’era sempre stato: certo, medesimo, immobile. Un divenire statico, uguale a se stesso, dove tutto procedeva secondo quel che era, che doveva essere,che sarebbe stato.Nessun uccello dormiva nella fattoria di Corte Chiusa:lì non erano ammessi gli uccelli.


templatemo.com

VUOI ORGANIZZARE UN EVENTO?


Vuoi organizzare un evento ma non sai come fare? noi possiamo farlo per te. contattaci.